Giovedì 13 luglio RITMIKA incontra Torino Attarantàta, una lunga serata dedicata alla pizzica e alla tarantella, che inizia alle ore 17.00 con Pizzica Lab per tutti, seguito dall’Aperitivo del Sud alle ore 19.00.

Alla ricerca di un respiro e di un’espressività corale nelle atmosfere del Salento, il concerto di Canto Antico alle ore 20.45 sarà seguìto dall’euforia di Simone Campa & La Paranza del Geco, punto di riferimento a Torino sin dal ’99 della tradizione musicale pugliese, fino al dj set di Donna Camillo.

Simone Campa, musicista e ricercatore di tradizioni popolari italiane ed extraeuropee, fondatore, direttore artistico de La Paranza del Geco di Torino, insieme a un ensemble di suonatori polistrumentisti di Puglia, Calabria, Campania e Basilicata, accompagnerà il pubblico in un appassionante concerto in cui i ballabili popolari si alterneranno ai ritmi incalzanti dei suoni a ballo, dalle tarantelle alla pizzica del Salento e della Bassa Murgia.

Innestare le radici della tarantella e della tammurriata, attraverso il linguaggio della modernità, nel giardino metropolitano e cosmopolita di Milano è il progetto artistico dei Canto Antico, quintetto di musicisti guidati da Armando Illario (fisarmonica e voce) e Francesca Di Ieso (tamburi a cornice italiani e voce) tutti sincronizzati sulla “Pulsazione Sud”.

Donna Camillo è una dj italiana istrionica che ama definirsi “demodè” per il suo percorso artistico fuori da ogni standard: la sua ricerca musicale è dedicata alla scoperta di originali autori italiani e oscure gemme internazionali del passato.